PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

NASCE COSI' LA MIA POESIA..

Volteggia in circuiti aperti la mia fantasia,
girotondi di sillabe,
aliti di vita,
graffi e intervalli
di presente e passato.
L'afferro con le dita
un liquido nero l'imprime su carta,
con il lume acceso del mio cuore,
partorisco
TE...

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 14/03/2016 05:45
    apprezzata... complimenti.

3 commenti:

  • Elisabetta Benedetti il 26/11/2010 11:23
    Mirabile descrizione di come nasce la Poesia... La brevità non incide sulla qualità.
  • Verdiana Maggiorelli il 30/10/2010 18:24
    Semplice e delicata... ha un buon sapore.
    Peccato per quel settimo verso troppo didascalico,
    così come l'ultimo. Togliendoli, la poesia ne guadagnerebbe, secondo me.
  • Dolce Sorriso il 06/10/2008 15:03
    bello partorire parole,
    che colpiscono cuore e mente
    ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0