accedi   |   crea nuovo account

La parola

Sciopera la penna
diventa rosso di paura il foglio
le parole chiuse negli astucci della memoria
o arrotolate nelle lenzuola di un attivo sonno.
Mi hanno lasciato solo
a sciogliere o dipanare
la matassa di un concetto serio
non per solo parlare, ma per farmi capire.
Oltre al dono della vita
la parola è il massimo che il genere umano ha
tempo, distanza, generazioni, politica
amore, incomprezioni, discussioni e guerre
soldi...
hanno messo all'angolo
la vita e la parola.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ettore Vita il 23/03/2016 23:14
    In alcuni momenti le parole diventano vuote, mute, inespressive.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0