accedi   |   crea nuovo account

Sangue e corpo

Lo rosso vino
gocce de sangue vere
de innocenti ignari
mescolandosi,
imbevibile
l'hanno reso;
Quel pan
senza lievito
e con amor spezzato,
corpi straziati
sono diventati.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 24/03/2016 10:57
    Osservazione sublime... in diligente verseggio. Lieta giornata Don.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0