PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Pasqua come festa del Perdono e dell'Abbraccio

- ... l'Angelo di Rigel distese le sue ali crocifisse sul mare del perdono... onde di luce l'innalzarono... nel regno eterno del settimo cielo ... l'abbraccio... -

Con un'ultima lutea riga ricompose l'intero foglio
così la Sua maculata poesia giunse fino a noi

seminando stelle nel buio della notte

essendo di carne

-come quello di tutti gli altri-

l'Amore
del Giusto

muore

ma
in occhi svelati da lacrime di perdono

risorge

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 27/03/2016 06:54
    buona pasqua vincenzo, tanti cari auguri
  • vincent corbo il 26/03/2016 09:07
    Buona Pasqua e tanta serenità.
  • Rocco Michele LETTINI il 26/03/2016 06:25
    LA CHIUSA UNA PERLA DI ORIGINALITA'...
    IL MIO AUGURIO DI UNA SERENA E SANTA PASQUA A TE E AI TUOI CARI DA SEMPRE.
    *****

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0