accedi   |   crea nuovo account

Nulla

Lascia che la vita faccia la sua corsa
lascia che il tempo scorra le sue ore.
Ogni giorno per me è energia dispersa
lascio che il tempo allevi il mio dolore.
Credevo di aver tutto quanto.
Credevo nell’oggi e nel domani
mi ritrovo oggi ad aver speso tanto
adesso ho solo niente fra le mani.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • lucia cecconello il 20/12/2007 20:54
    bella e' una sensazione provata ciao Lucia
  • andrea veneruso il 21/10/2007 14:56
    Proprio lo stato in cui mi sento adesso.. mi calza a pennello.. bella,,,,
  • Ugo Mastrogiovanni il 20/10/2007 16:03
    Con i suoi versi ben ponderati ed efficacemente esposti, Chicco Tatino ci presenta una immediata e perciò tanto più significativa ma scoraggiante visione del tempo che passa; lo fa così bene che quasi sembra accettabile, ma fortunatamente non lo è.
  • Anonimo il 20/10/2007 12:24
    È vero ci sono dei momenti che ti sembra di non avere più niente per lottare.
    Ma poi come per incanto, scorgi una nuova alba, e insieme a lei, giunge inaspettatamente la gioia di veder sorgere la vita, e allora si rinasce.
    È così, vita e morte insieme, prese per mano, unite nello scorrere del tempo.
    Ciao Chicco.
    Angelica.
  • francesco scolaro il 20/10/2007 09:38
    Poesia ben congegnata con un contenuto saturo di delusione ed amarezza. Bella complimenti.
  • EKIPS _ il 20/10/2007 03:24
    Ottima poesia, ottime le rime! Davvero ben scritta.
    Un saluto.
  • patrizia sgura il 19/10/2007 16:55
    Bellissima la rima alternata e anche la poesia.. bravo, ti terrò d'occhio.
  • laura cuppone il 19/10/2007 11:44
    fugacità e noia.. il non sapere a volte il perchè.. non sentendo più l'esigenza del quando...
    triste e sentita.
    spero non troppo introspettiva...

    ciao L
  • Antonietta Di Costanzo il 19/10/2007 11:35
    non credo tu abbia niente tra le mani.. la tua è una sensazione che proviamo tutti quando ci sentiamo delusi, passera e ti renderai presto conto, che hai tanto guadagnato, anhe se una piccola parte si è dispersa nel vento. bella poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0