accedi   |   crea nuovo account

Effetti d'aprile

Quanno lo sole de aprile
te bacia su la fronte,
tu non accontentabile
sei già su lo monte.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano paolini il 02/04/2016 07:41
    L'uomo non riesce mai a dissimulare la sua insaziabile fame di domani e infiniti oggi piangono al buio. Grande riflessione sulle paure. Oggi spaventa perché ci denuda di fronte a noi stessi mentre per domani possiamo sempre sperare di poter trovare un abito in prestito.
  • Vincenzo Capitanucci il 02/04/2016 07:29
    Aprile è il mese delle aperture.. e dei baci luminosi sulla fronte...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0