accedi   |   crea nuovo account

Leng

Questa poesia è una modifica della mia poesia: "Arret", presente in questo sito.


Laggiù nella terra di Leng
Dove finisce il mare
Dove finisce il cielo
Dove comincia l'orrore
L'orrore di un disegno di dolore e morte
Là dove vige la legge delle tenebre e del più forte
Blasfemità senza nome strisciano tra le tombe
Oscure paure che appaiono quando la morte incombe
Là dove abita il male del mondo
Laggiù praticato in modo orrendo
Laggiù, nella terra di Leng

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 03/04/2016 06:31
    dove il mare ed il cielo finiscono.. inizia l'orrore... molto bella Paolo.. ha forza..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0