PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Candore

Bello sarebbe,
ogni sera,
su lo guanciale
la testa porre,
co la serenità
ne l'animo,
de lo dovere
compiuto avere
senza frode
et interessi scuri.

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 04/04/2016 19:10
    STREPITOSO DON... NEL TUO CORRETTO RIFLETTERE...
    SERENA SERATA.
  • andrea il 04/04/2016 09:12
    qualcuno dice che viviamo in un mondo di ladri, io penso che ci sia ancora tanta, tantissima, gente che può porre la guancia serenamente sul cuscino.

2 commenti:

  • TIZIANA GAY il 05/04/2016 08:21
    si' qualcuno puo' dormire serenamente, perche' ama!
  • Antonio Tanelli il 04/04/2016 15:12
    Avere una coscienza pulita senza alcun interesse piccolo o grande che sia, penso che sia pregio di pochi e a parere mio le cose peggioreranno. un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0