PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La fine degli ingiusti

Quando finì la battaglia
non restò che solo accozzaglia,
di quella vile ciurmaglia
fra una enorme ferraglia.

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 08/04/2016 09:10
    spero che agli ingiusti... dominatori del mondo... sia dato un fiore.. che li faccia ravvedere... e che non siano più vile ciurmaglia.. di una battaglia senza fine...
  • roberto caterina il 07/04/2016 16:59
    Sì così dovrebbe essere la fine degli ingiusti...
  • Rocco Michele LETTINI il 07/04/2016 16:58
    È LA GENTAGLIA
    CHE VUOL BATTAGLIA
    PER VESTIR LA SUA TAGLIA?

    LODEVOLE SEMPRE DON... LIETA SERATA.
    *****

1 commenti:

  • silvia leuzzi il 08/04/2016 08:36
    Magari rimanesse solo accozzaglia di quella vile ciurmaglia amico mio, qui a noi tocca combattere ahimé.
    Carinissima ciao Pompeo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0