accedi   |   crea nuovo account

Luce d'avventi

Dal seno dell'alba Tua
giunge

squarcia le carni il vento e i battiti dei cuori ripone

prorompente
di luce
e
di lacrime stellate

è
la risposta del cielo tra le acque chiare dei canneti

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/04/2016 18:33
    VERSI D'ELEVATO IMPATTO... SERENA DOMENICA VINCENZO.
  • roberto caterina il 09/04/2016 10:57
    tra le acque chiare dei canneti una luce diversa e proprompente...
  • Don Pompeo Mongiello il 09/04/2016 10:15
    Questo si, è un bel poetar che merita il mio elogio tutto!

2 commenti:

  • Federica Cavalera il 10/04/2016 07:04
    Come al solito ogni tuo verso è una lode magnifica, bellissimo il verso "squarcia le carni il vento" è come se trasmettesse a noi lettori quella sensazione.
  • roberto caterina il 09/04/2016 10:57
    prorompente scusa...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0