accedi   |   crea nuovo account

Primaverili sensazioni

primaverili sensazioni


gioiosi arcobaleni
a dipingere
la mia anima
quando le delicate mani
del primaverile vento
pettinano le orgogliose chiome
degli alberi

e le rondini friniscono
disegnando geometriche
figure
in un cielo terso dove
grappoli di cirri
si rincorrono in danze
innamorate.

Un senso di serena pace
scorre in me
come un limpido ruscello

che precipitando
da fioriti poggi di ginestre
e lattiginose acacie
incontra
placide acque che vanno
verso un quieto mare.

Svanite
le percosse di un tempo pietroso
che relegata mi aveva
nella laguna di pece

godendo degli aliti sereni
e delle atmosfere incantate

seduta sotto i bianchi carnosi
fiori della magnolia

intreccio con le mani
tornate fanciulle
fiori di ciliegi
per il dio dell'Amore.

 

3
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/04/2016 16:04
    ... sensazioni primaverili... per intense emozioni che sa dare solo la primavera con i suoi profumi e i suoi colori!
  • frivolous b. il 12/04/2016 09:09
    Primavera pura! Belle immagini e figure retoriche!
  • Rocco Michele LETTINI il 11/04/2016 07:41
    Geometrie primaverili: il volo degli uccelli... i filari dei fiori... le verdi aiuole... in un triangolo d'incanto.
    Straordinariamente forgiata.
    Serena settimana Lory.
  • Federica Cavalera il 11/04/2016 07:34
    Con versi essenziali si descrive il rapporto primavera- stato d'animo, la primavera cede il passo alle sensazioni invernali che ci avevano relegato nella laguna di pece.
  • roberto caterina il 11/04/2016 07:27
    Le mani tornate fanciulle nella dolcezza della primavera...

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 12/04/2016 09:16
    Mi sono trovato davanti una natura che rinasce e cresce.
    Versi meravigliosi.
  • sergio il 11/04/2016 14:31
    senza parole... bellissima e sublime

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0