PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Canto dell'anima

Si frantuma lentamente
sulla valle deserta
il cuore gonfio di pioggia.

Ride il vento,
al sole si sdraia
mentre la rosa profuma di tristezza.

Scrivo versi scarni di emozioni,
poiché l'anima rifiuta
e più tempra non ha.

In silenzio la vita si avvia
nello struggente canto dell'anima
che amore a sè lega.

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2016 11:17
    il canto dell'anima a sé l'amore lega...è questo il bello dello scrivere.. è come una comunione... con noi stessi... e con gli Altri che ci leggono...
  • Rocco Michele LETTINI il 18/04/2016 02:44
    VERSO IL VIALE ETERNO OVE L'AMORE SI AFFILIA CON L'ANIMA... ED È TUTTO UN DOLCE CANTO. STRAORDINARIE TERZINE. LIETA SETTIMANA

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0