PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bastava una parola d'Amore

Così simile
al volto
dell'anima

il mare

così simile
al volto del mondo

il monte

così simile
al viso della donna amata

il sogno

al seguitar di un gesto
bastava
sul bivio dei suoi occhi pronunciare in scintilla suadente una parola d'amore

per tramutare i suoi occhi fuggenti di vento in onda
e
capovolgere la roccia del mio cuore

in soffio di fiamma

 

3
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/04/2016 04:01
    UNA CREATIVITA' UNICA... HAI ASSEMBLATO ECCEZIONALMENTE I SENTIMENTI CHE CREANO UN'AMORE... CHE CONQUISTANO UNA DONNA...
    IL MIO ELOGIO E LA MIA LIETA SETTIMANA VINCENZO.
  • Don Pompeo Mongiello il 25/04/2016 13:04
    Un plauso sincero e dovuto per questa tua meravigliosa.
  • roberto caterina il 24/04/2016 13:21
    bastava un sogno fuggente come il soffiare sulla fiamma...
  • Gianni Spadavecchia il 24/04/2016 09:39
    Sublime.
    Mari, monti, sogni, fiamme. Tutto ciò che di meglio può regalare il mondo, associati ad un amore e ad una donna.
    Bella.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0