accedi   |   crea nuovo account

Gocce di pioggia

Gocce di pioggia battente
si posano sulle tenere foglie
scosse dal vento

scorrono sui turgidi petali
colorati.

Gocce di pioggia
rigano la polvere
di vetri immelanconiti
dagli anni.

Letale è la noia
che accompagna
il piovoso giorno

l'anima ingrigita
soffre nel vedere
l'angoscia del cielo
riversarsi sulla terra.

Sfuggo la malinconia
disegnando
sugli appannati vetri
un fanciullesco, sorridente sole
con raggi infuocati...

e in me tornano
un pensiero ed un sogno
un desiderio e un'avventura
un amore ed una vita.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 27/04/2016 08:41
    piove sulla città .. come nel mio cuore e disegno sogni su vetri appannati...
  • andrea il 26/04/2016 08:12
    la vita è anche pioggia e se è vero che porta malinconia sai a volte mi piace guardarla da dietro ai vetri e sentirne il ticchettio mi fa piacere...
  • Rocco Michele LETTINI il 26/04/2016 07:56
    SUBLIME LA QUARTINA DI CHIUSA CHE ACCREDITA QUANTO SEQUELATO MIRABILMENTE...
    LIETA GIORNATA LORY.

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 26/04/2016 13:41
    Una poesia che risucchia nella malinconia e nel grigio, fino ad uscirne fuori con i versi finali.
    Molto piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0