username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

U vermi

Picculu vermi tu no nenti vali
nci rissi nu cedduzzu su sfuttiva
ddu corpa i beccu nna sbattuta r'ali
nu rutticeddu mentri u digeriva

non era attentu non si misi amenti
sazziu comm'era non si nd'accurgiu
passava i latu svertu nu serpenti
iaprivu a bucca e si lu futtiu

appesantitu strisciava chianu chianu
ma brutti scherzi faci a panza china
circau mi fui ma fu tuttu invanu
bastau na muzzicata ra faina

cu na picchiata ch'era impressionanti
scindiu veloci n'aquila regina
cu beccu apertu l'artigli misi avanti
fici un bucconi ra povera faina

nu cacciatori ca vitti volteggiari
pinsau chi culu hai chi mi mi vantu
un corpu sulu e a vitti cariri
Pinzau felici ora haiu i chiddu mi cuntu

ma mentri chi pa casa iddu turnau
un peri misi nfallu e i botta cariu
e inutili a dumanda ora mi vi spiu
sapiti u cacciatori cu su mangiau?


Il verme

piccolo verme tu non vali niente
gli disse un ucellino e lo sfotteva
due colpi di becco una sbattuta d'ali
un rutticello mentre digeriva

non stette attento e non si mise a mente
sazio com'era non se n' era accorto
passò di lato svelto un gran serpente
apri la bocca e se lo mangiò


appesantito strisciava piano piano
e brutti scherzi fa la pancia piena
cercò di fuggire ma ormai tutto era vano
basto un sol morso di quella faina


con una picchiata c'apparve impressionante
scese veloce un aquila regina
col becco aperto mise gli artigli avanti
fece un boccone della povera faina


un cacciatore la vide volteggiare
pensò che culo adesso si mi vanto
con un sol colpo la vide cadere
felice disse avrò il mio racconto


mentre ritornava con la preda in saccoccia
un piede mise in fallo ed è caduto
e inutile la domanda or che vi faccia
sapete il cacciatore chi se le mangiato?

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 27/04/2016 09:43
    il verme.. a chiudere un ciclo di violenze..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0