accedi   |   crea nuovo account

L'indifferente

Assorto
atono
abulico
immobile
incurante
inerte
ebete
estraneo
ebbro
di vuoto
sazio
come cieco
il mondo
di nulla
osserva
e a spasso porta
come cane
al guinzaglio
la stolta
indifferenza.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 10/06/2016 15:19
    Sono d'accordo sul contenuto. Alcuni versi sono come spezzati ma come esercizio di poesia con i versi più brevi possibile è abbastanza buono.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0