PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Io... mi ritengo soltanto un uomo

il bene il male
l'amore l'odio
la gioia il dolore
la fedeltà il tradimento

Non conosco mezze misure
l'infamia lo spergiuro e le menzogne
io mi ritengo soltanto un uomo
mostro! forse sono troppo buono

parlo perché penso
scrivo perché lo sento
amo per impulso
vivo perché è giusto

no! mi distinguo
combatto le ingiustizie
vado avanti per istinto
per le mie idee
e per chi mi vorrebbe estinto
 

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 16/11/2016 20:52
    E l'importante è essere fieri di se stessi e bastarsi.
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0