accedi   |   crea nuovo account

Se lascerai

Se lascerai, le mie mani,
stringere le tue,
cingere i tuoi fianchi,
accarezzare i tuoi capelli,
sfiorare il tuo viso...

Se lascerai, le mie labbra,
avvicinare le tue gote,
toccare la bianca pelle del tuo lungo collo,
unirsi carnalmente con le tue...

Se lascerai, il mio sguardo,
incantarsi nei tuoi occhi,
penetrare nel tuo animo,
indurti a togliere i vestiti, miei, tuoi, nostri...

Se lascerai, il mio corpo,
adagiarsi fianco, sopra, sotto il tuo,
esprimere l'infinito desiderio in una strenua unione,
in un perpetuo movimento...

Se tu solo lo lascerai,
sappi che non sarà per sempre,
ma qualora fosse anche una sola volta,
sarà come se lo fosse stato,
per sempre,
anzi... di più.

 

0
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Floriano Crescitelli il 03/03/2016 12:22
    La bellezza del realismo in amore con questi versi.
  • clem ros il 15/11/2013 12:50
    Questo se lascerai mi ricorda tanto l'atteggiamento di molte donne in presenza di baci e carezze spinte. Molto bravo comunque, bravo.

6 commenti:

  • laura cuppone il 21/10/2007 10:18
    l'intensità.. la semplice verità.. lapassione.. la ricerca dell'unione.. lo scambio.. l'amore..
    un minuto o un decennio.. non hanno senso nell'attimo..
    bella.. e vera..
    ciao L
  • Riccardo Brumana il 20/10/2007 21:49
    bella, ben scritta. condivido anche il messaggio. bravo.
  • Anonimo il 20/10/2007 21:18
    Niente dura in eterno.
    Perchè la vita è movimento ma non tutti hanno la capacità di accoglierlo.
    L'importanza dell'unicità del momento.
    Ciao Filippo.
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0