accedi   |   crea nuovo account

Corsa di luce

Improvvisi
m'inondano
i fremiti del "Suo Amore".
Rispondo
gustandone
l'ebbrezza.
Esultante li guardo.
Ora corrono
e, in arcobaleno di preghiera,
s'incontrano
con i tuoi spazi
di luce.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 30/04/2016 13:31
    Riflessivo quanto espressivo verseggio. Adorabile pensare.
    Sereno fine settimana.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0