accedi   |   crea nuovo account

Inaffidabilità

Posso far altro?

In risposta
un chiaro No
ha il suono
di mille monete d'argento
portate sul mare da galeoni
silenziosi e servizievoli

perché amare
è questo fidarci dell'inaffidabilità
di pianeti che affondano
nel loro sole

e nessun altro conosce
le note basse
che canti
con tutto il tuo cuore
e restituisci alla luna
con orgoglio.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 06/05/2016 15:45
    Versi scorrevoli e leggeri che la rendono bella e piacevole de botto.
  • Vincenzo Capitanucci il 06/05/2016 09:41
    no... non avrei potuto fare altro... che affidarmi... all'inaffidabilità dell'amore.. cogliere tutte le note basse.. del cuore.. per restituire... una luna alla notte.. ai pianeti un affondo nel sole... bellissima Roberto.. argentee essenze... portate a galla dai galeoni del vento..

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 07/05/2016 09:27
    Amare è irrazionale e rischioso. Vuol dire fidarci dell'altro.
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/05/2016 10:49
    Una domanda valida solo a scopo poetico! I tuoi versi si che sono affidabili e lodevoli, ma cosa dire dell'amore!?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0