accedi   |   crea nuovo account

I sentieri interrotti

- piogge sul mare dileguano gli orizzonti senza neppure aggiungere una goccia d'acqua all'acqua -

Hanno in loro
amare piogge
i sentieri
interrotti

sul cammino del nostro cuore hanno ridimensionato il fiore della gioia in un ieri senza domani

Oggi
continuano
la loro corsa senza di noi

nel fitto del bosco

sono moltitudine
gli istanti persi

clamori
rumori
di teneri amori

dai momenti abbandonati

noi
siamo già altrove

inseguendoli sempre nelle loro mille faccette

e
non possiamo nemmeno più cogliere la loro eventuale meta esplosa nel sole


Boccioli

di sogni sviati

caduti

da rami
non abbastanza adeguati nel percepirsi in infiorescenze del cielo

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 08/05/2016 12:49
    Un serto dovuto e sincero per questa tua stupenda.
  • roberto caterina il 08/05/2016 08:42
    eh sì "noi siamo già altrove"...

3 commenti:

  • maria angela carosia il 09/05/2016 14:12
    Intensa e vera. Bravissimo
  • Antonio Tanelli il 08/05/2016 12:37
    Quanti spunti di riflessione e di sogno, si possono trovare in questa opera... da capogiro. meravigliosa
  • Gianni Spadavecchia il 08/05/2016 09:56
    E se c'è un ieri senza il domani viviamo l'oggi.
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0