accedi   |   crea nuovo account

... e la luna

In quella notte serena
sdraiati sulla rena
di fronte al mare
ci siam trovati a sognare
e a lungo a parlare
delle cose da fare

La luna splendente
rendeva tutto lucente
e ci spronava ad afferrare
la felicità presente

E così sul molo di levante
tra i profumi del mare
intenti ad osservare
le onde spiaggiare

si fece pressante
l'invito e la voglia di baciare

e la luna... per una notte intera
stette a osservare.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/05/2016 06:12
    LA LUNA... LA LUCE DEL TENERO INCONTRO...
    MIRABILE SEQUELA POETICA FORGIATA CON CHIAREZZA.
    LIETA SETIMANA.

2 commenti: