PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rotto

Vedi il disagio del mio corpo?
Se guardassi con occhi più acuti
potresti scorgere nel mio cuore
un amaro crepuscolo di battiti,
vedere la mia pelle rinsecchita
sotto al sole, sentire nel mio
respiro un ingenuo affannarsi
di esitazioni. Questo perché,
da quando più non m'ami,
questo mio desiderarti inesausto
mi ha reso anatomicamente rotto.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 17/05/2016 10:05
    Davvero struggente e... perfetta!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/05/2016 05:21
    L'UOMO SI INFRANGE QUANDO VIENE A MANCARE LA VITAMINA "A" IL RICOSTISTUENTE DELL'AMARE RICEVUTO... STRAORDINARIO VERSEGGIO...
  • Vincenzo Capitanucci il 15/05/2016 08:09
    rotture.. quasi automatiche... quando l'amore dalle nostre vite.. sparisce.. viene a mancare. ... inesausto.. in un crepuscolo di battiti... di un cuore che non vuole tramontare..

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 15/05/2016 09:03
    Rotto e debole, ma solo guardando gli occhi si scorge il sentimento autentico.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0