accedi   |   crea nuovo account

Ali di cera

L'amore
mette le ali
e
come impazziti
sotto il giogo
d'accesi sensi

fin sopra le nubi
voliamo.

Posseduti
dalla sua arcana forza
anche gli orizzonti immensi
appaion vicini.

In pindarici voli
coinvolti dal passionale
fuoco

spesso, come Icaro,
incoscienti
al sole
troppo ci avviciniamo


per poi in rovinosa
caduta piangere
sulla delusione patita


nel constatar
che poco è durata
quella felicità sincera

e che le nostre ali eran di cera!

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/05/2016 07:54
    UN ESPRESSIVO VERSEGGIO MIRABILMENTE SEQUELATO... COL SOLITO TUO ACUME LETTERARIO.
    LIETA GIORNATA LORY.
  • Vincenzo Capitanucci il 17/05/2016 07:41
    Caro Icaro.. fu caro il prezzo da pagare.. per aver voluto volare vicino troppo vicino al sole.. ma ricordati che per un attimo hai volato.. nel cielo dell'Amore... hai amato...
  • andrea il 17/05/2016 07:39
    si molte volte accade che ci avviciniamo al sole e le nostre ali..., per fortuna non sempre è cosi, per fortuna.

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 26/05/2016 10:32
    L'illusione della felicità, del benessere. Quella illusione di poter volare;ma poi si crolla, ci si fa male e si comprende che forse abbiamo osato quando non era ancora il nostro momento.
    Bella.
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/05/2016 16:52
    Sempre imprevedibile questo nostro amore terreno! Brava, come sempre.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0