accedi   |   crea nuovo account

Alla ricerca del mero... (Aforisma celebre e tanka)

"Chi non sente battere il cuore nel dolore o nella gioia non può di certo essere considerato un vero essere umano".
(Selma Ottilia Lovisa Lagerlöf)

<=>

Al pianto, al riso
cò zelo, el core sente,
musica dissìmile.

Dal puro... allegro accordo,
dal falso... rito mero!

 

4
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 06/06/2016 05:35
    Il dolore aguzza l'ingegno (porta alla conoscenza) e forgia l'amore (ci regala l'anima)
  • Don Pompeo Mongiello il 27/05/2016 11:56
    Un serto soincero per questa tua splendida.
  • Vincenzo Capitanucci il 27/05/2016 11:24
    di certo.. chi non sente più battere la purezza del suo cuore per il dolore o per la gioia.. non è più vivo...

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 01/06/2016 11:41
    Sicuramente non sarà mai un uomo sincero e sensibile.
    Bella.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/05/2016 05:41
    DA FACEBOOK:
    Stefania Balsamo - Nella gioia e nel dolore, quando i sentimenti sono vissuti realmente col cuore, allora ci si può considerare a tutti gli effetti degli esseri umani degni di questo nome. Al contrario, l'aridità ... il non sapersi emozionare, rende gli umani aridi e la loro umanità diventa solo apparente, tanto da poter essere assimilati a degli automi. Per l'ennesima volta, in pochi incisivi versi, hai fatto emergere una grande verità! Grazie sempre per la condivisione e buonanotte a te!
  • maria angela carosia il 27/05/2016 13:16
    Già proprio così... Davvero apprezzata e molto piaciuta. Buon pomeriggio Rocco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0