PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giocando la schedina

Donna bendata
e tanto amata,
te faccio omaggio
in questo dì de maggio,
se no po' de fortuna
me fai scenne da la luna.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 28/05/2016 07:30
    Auguri di buona vincita, ma non giocare troppo...
  • Vincenzo Capitanucci il 28/05/2016 07:14
    con i giochi la fortuna la fa solo lo stato..è una forma di tassa sulla speranza.. ma Ti auguro tanta fortuna Don.. e forse questa meravigliosa Donna... non è cosi bendata.. ha occhi li luna.. e vede nelle tenebre..
  • Rocco Michele LETTINI il 28/05/2016 06:10
    CHE VITTORIA SIA DON... TE LO AUGURO E LO MERITI...
    SERENO FINE SETTIMANA DON.
    *****

1 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 28/05/2016 12:28
    Vi ringrazio tutti di cuore, ma io non ho giocato nessuna schedina, era per dare un titolo: tra l'altro il gioco d'azzardo Dio non l'ama.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0