PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Povera Ispirazione

Com'è povera l'ispirazione
quando gira e rigira su se stessa,
come caduta in un labirinto
dalle pareti lisce cosparse di grasso,
che si lascia colare voglioso di carne.

Inutile aspettare il tram, non arriva.
Effettivamente la fermata è deserta,
e si guarda intorno con sorpresa
perché non c'è neanche la fermata,
forse se l'è solo sognata!

Com'è povera l'ispirazione
quando ci si guarda troppo,
quando ci si ama troppo!

Una stanza chiusa da anni
piena di polvere
con puzza di muffa.

Spalancate le finestre,
per favore!
Ci si può sentire male.

 

2
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 05/06/2016 08:18
    Anche se odora di chiuso, siamo sempre in tempo per riprenderla e farl rifiorire.
  • Don Pompeo Mongiello il 31/05/2016 15:50
    L'ispirazione non ha bisogno di aria pura, la si sente dentro o il vento che penetra anche le fessure dei vetri chiusi ti porta notizia di morte, come tu l'hai data a me e immediatamente ho scritto: Un fatto di cronaca, che tu eventualmente non hai ancora nemmeno letto.
  • Rocco Michele LETTINI il 31/05/2016 14:49
    LA CHIUSA CELA VERITA' CHE IN TANTI STENTANO A CAPIRE O A NON VOLER CAPIRE. SEMPRE ACUTI VERSI CHE LASCIANO LA LORO SCIA...
    *****
  • frivolous b. il 31/05/2016 08:54
    Una poesia in crescendo, come un grido sempre più disperato...
  • andrea il 31/05/2016 07:21
    ispirare, respirare, una stanza chiusa da anni ha bisogno di aria, l'ispirazione di libertà di pensiero, mente libera e rieccola. Bella!

3 commenti:

  • silvia leuzzi il 05/06/2016 11:58
    Certo caro Gianni e noi con i nostri poveri versi ci proviamo. Grazie grazie
  • silvia leuzzi il 01/06/2016 12:03
    Grazie intanto a Rocco e grazie a te Pompeo, non l'ho letta ma solo ora ho avuto tempo per guardare le mail, la leggerò quanto prima e grazie a tutti voi
  • silvia leuzzi il 31/05/2016 09:36
    GRAZIE FRI, e grazie Andrea per il vostro apprezzamento. Un abbraccione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0