username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La curiosità

Ho aperto il sacco del sole
volevo vedere cosa vi fosse oltre la luce
ma sono stata punta dai raggi,
come aculei di porcospino.

Il sole si sente divino
nel calore del suo manto s'avvolge

e io povera, a capo chino,
devo mollare il sacco già preso,
devo contentarmi di luce riflessa

che quella vera scotta
e, a pensarci troppo,
divento matta!

 

2
4 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Carmine Impagnatiello il 04/06/2016 17:45
    Meglio servirsi della luce propria, signora Silvia. Piaciuta assai, veramente.
  • Don Pompeo Mongiello il 04/06/2016 10:56
    Il sole è divino, essere suo figlio è orgoglio, sono un fiso, figlio del sole che ti consola e ti adora per questa tua stupenda.
  • andrea il 04/06/2016 10:29
    illuminati d'immenso, vai!, bella!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/06/2016 10:14
    CHE LA LUCE DIVINA TI ILLUMINI IMMENSAMENTE PER GIOIRE ALLA BELTA' DEL SUO CREATO... E NON PATIRE LE FALSE E FIOCHE LUCI CHE ESTENDE L'UMANITA' INCREDIBILE.
    DUE STROFE DI ACUTO SENSO...
    IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA FINE SETTIMANA.
  • vincent corbo il 04/06/2016 07:39
    Sempre alla ricerca di nuove illuminazioni, come tutte le brave poetesse.
  • Vincenzo Capitanucci il 04/06/2016 07:07
    Siamo lune... con un sacco di notti da portare sulle spalle..

4 commenti:

  • silvia leuzzi il 05/06/2016 11:56
    Grazie Gianni sempre attento e sensibile, un abbraccione
  • silvia leuzzi il 05/06/2016 11:55
    Grazie Carmine, davvero gentile, la ringrazio per il commento lasciato. Buona domenica
  • Gianni Spadavecchia il 05/06/2016 08:14
    Simpatica la chiusa.
    La forza della naturalezza del sole è forte, ma non troppo per noi anime così lucenti.
  • silvia leuzzi il 04/06/2016 12:33
    Amici carissimi grazie di cuore di questi vostri stupendi pensieri rivolti a me e ai miei poveri versi, vi auguro un sereno fine settimana

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0