accedi   |   crea nuovo account

Muhammed Alì

Addio Campione!
L'eco risuona all'infinito..
Addio Grande!
È la voce di molti
È il grido commosso del mondo intero
di chi lo ha visto combattere sul ring
di chi ha fatto il tifo per le sue vittorie

I ricordi ora si fanno nitidi
Era il più GRANDE
Era il più FORTE
È l'unico tra i tanti che ha detto NO alla guerra del Vietnam
Era il nero sempre arrabbiato
la sua battaglia la vita stessa
stregava chi aveva di fronte
incantava chi lo guardava

Ancora frammenti di emozioni passate
aleggiano nei nostri pensieri
e nei nostri cuori
le sue innumerevoli vittorie
l'oro nel 1960
e poi di seguito
ancora vittoria nel 1964
altra vittoria nel 1974,
ultima vittoria nel 1978

Altre immagini scorrono veloci..
Lo abbiamo visto cadere,
Lo abbiamo visto rinascere,
Lo abbiamo visto perdere,
Lo abbiamo visto vincere,
Lo abbiamo visto a cinema
il racconto della sua vita
Lo abbiamo visto tremare
nella sua terribile malattia

Ma rimarrà nei nostri cuori
di grandi e piccini
ora e per sempre
e per i tempi a seguire
il mito irripetibile
l'unico numero UNO.

 

2
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 11/06/2016 07:16
    Addio campione, addio uomo.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/06/2016 06:52
    non ho mai amato.. la box.. ma ho seguito tutta la favolosa carriera di Ali... e delle sue lacrime per l'assassinio di Malcom x

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0