accedi   |   crea nuovo account

Ita sei ne la notte senza luna

La notte scende
la città dorme
ma lo battito
de lo core mio
più forte est
accorgendomi
che a la mia dritta
c'è solo un cuscino
nemmeno ammaccato
e lo resto
nemmeno toccato.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/06/2016 04:50
    UN ELOGIO PARTICOLARE PER QUANTO VERSEGGIATO CON ACUME.
    IL TUTTO... È POESIA DON.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0