accedi   |   crea nuovo account

asi solamente

Asi solamente
puedo comentar a tus oidos
llevar el ruido de algodones
para invadir tus sentidos
humedecer tus labios
con el pensamiento de los mios
que anhelan desesperados
tus latidos
tocar cada poro de tu piel
y erizarla
cargarla de sonrojos
mirar profundamente
en el centro de tu iris
para verlo dilatarse
esperando la caricia
que aun cuando lejana
colmara tus pasiones
llenara hasta rebosarse
el cuarto de ilusiones
que está en el marco
de esa imagen que algunas veces miro
y la inundo de suspiros

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Giuseppina Liguori il 20/08/2008 23:44
    Caro Vladimir se non ho capito male questa poesia è una dedica, ho compreso qualcosina anche se conosco appena un po' di spagnolo che mi ha aiutato a capire la poesia. Grazie per aver letto "sofferenze in amore" A rileggerti.
  • Angela Maria Tiberi il 15/04/2008 12:24
    Bella. Angela
  • Anna G. Mormina il 01/02/2008 22:21
    Bellissima, molto profonda. dolcissime parole d'amore...
    Vladimi sei molto bravo, complimenti!
    Questa volta, con l'aiuto di Maria, l'ho capita tutta la tua poesia!
  • laura cuppone il 02/11/2007 08:45
    SPETTACOLARE!!!

    Vladimir..
    bellissima, travolgente, ti lascia il segno..
    come una trscinante e passionale musica..
    complimenti..!!

    un ringraziamento speciale a
    Maria!!!

    Grazie davvero..
    ciao L
  • Maria Gioia Benacquista il 02/11/2007 08:38
    Traduzione

    Così solamente
    posso commentare alle tue orecchie
    portar il rumore ovattato del cotone
    per invadere i tuoi sensi
    inumidire le tue labbra
    col pensiero delle mie
    che anelano disperate
    i tuoi battiti
    toccare ogni poro della tua pelle
    e rizzarla
    riempirla di rossore
    guardare profondamente
    nel centro della tua iride
    per vederla dilatarsi
    aspettando una carezza
    che sebbene lontana
    colmi le tue passioni
    riempia fino a colmare
    la stanza d’illusioni
    che è nell'inquadratura
    dell'immagine che a volte guardo
    e inondo di sospiri.
  • CLAUDIO CISCO il 02/11/2007 04:33
    ci vorrebbe il vocabolario ma sento che son bei versi
  • laura cuppone il 02/11/2007 01:07
    ti prego, vladimir..
    traduci per chi non conosce lo spagnolo questa e le tue poesie..
    o per lo meno metti il testo alla fine in italiano...
    lo so che magari perde d'enfasi..
    ma almeno lo comprendiamo..
    È un peccato non poterla commentare per questo..

    grazie
    ciao
    L
  • Maria Gioia Benacquista il 27/10/2007 22:23
    Soavi sussurri scuotono i sensi, accendono l'amore e la passione. Voglia di toccare, sentire e vivere intensamente un amore vissuto a metà. Quanti sospiri!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0