PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E fa caldo, tanto caldo

Con la barba sale e pepe
i capelli sulle spalle
un maglione tutto liso
e le scarpe sporche e aperte,

pantaloni di velluto
e fa caldo, tanto caldo
in un angolo seduto
la chitarra e un cane a lato,

una ciotola di avanzi
monetine in un cappello
strimpellando una canzone
d'altri tempi, un'altra vita,

una birra dopo l'altra
con il dorso della mano
si pulisce labbra e baffi
e fa caldo. tanto caldo,

mi avvicino una moneta
io gli porgo ed un sorriso
lui mi guarda mi sorride
ma negli occhi vedo un pianto,

mi fa un cenno con le mani
vuole offrirmi la sua birra
sento un brivido di freddo

e fa caldo, tanto caldo.

 

2
1 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 17/06/2016 09:35
    Bé quando una poesia è bella è bella ed è, per me, inutile stare lì a cercare chissà quale parolone e intellettualismo per dirlo, bravo!
  • vincent corbo il 17/06/2016 05:41
    Scorrevole e visiva, una bella lettura.
  • Rocco Michele LETTINI il 16/06/2016 15:15
    Sempre significative et interessanti strofe... diligentemente sequelate.
    Il mio elogio Andrea.
    *****
  • Giovanni Ruggiero il 16/06/2016 14:24
    Molto bella complimenti.
  • Glauco Ballantini il 16/06/2016 11:25
    "Vuelan mariposas, cantan grillos,
    La piel se me pone negra
    Y el sol brilla, brilla, brilla."
    Inti-Illimani - El Arado
    I versi di questa canzone mi son subito venuti in mente, pensando al caldo ch si respira in questa poesia. Empatica.

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 18/06/2016 17:36
    Donare anche quando non si ha nulla. Un sorriso di gratitudine il suo, in un cuore sofferente ma pieno d'amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0