PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Avevo voglia di cambiare

Sono prigioniero di una storia che non c'è
purtroppo non ho perso la memoria
ricordo con dovizia di particolari tutto il film
c'è da andarne fieri?
Questa storia è stata scritta con parole che non ho scelto
e mi rende instabile e stupido,
ah, poter cancellare,
poter riscrivere!

Forse adesso avrei voltato pagina
impiegherei meglio questa mia piccola vita ingombrante
sarei rifiorito come un fiore di loto.
Cancello le favole adesso
e brucio le pagine
tutto il mio io si è sfaldato in falispe frivole
mi sono amato, odiato...


In questa storia tu non mi aiuterai
perché non esisti
non sei né peggiore né migliore di come sei,
ti ho creato io,
sei stato un sogno, neanche poi tanto bello, sbiadito
quasi un incubo.


Mi sono aggrappato a te
e a tutta quella storia inventata di sana pianta...
avevo così tanta voglia di cambiare!

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 18/06/2016 17:39
    Sentirsi impotente verso qualcosa che non si è scelto e voler, a tutti costi, cambiarla.
    Piaciuta.
  • andrea il 17/06/2016 09:43
    chi di noi non avrebbe voluto una storia diversa, in fondo poi sarebbe stato lo stesso, stessa lamentela stessa voglie di cambiare, molto bella!

3 commenti:

  • silvia leuzzi il 17/06/2016 18:13
    Questa storia è stata scritta con parole che non ho scelto
    e mi rende instabile e stupido,
    ah, poter cancellare,
    poter riscrivere!

    quanta verità ho trovato in questi versi.
    ciao Fri
  • frivolous b. il 17/06/2016 09:44
    Dici?
  • vincent corbo il 17/06/2016 09:42
    Infatti avevi scritto: Ho deciso di cambiare vita... ma a quanto pare sei tornato sui tuoi passi. Meno male. Meglio il vecchio friv che uno nuovo di zecca.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0