username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Scalappatiello

Piccirillu piccirillu
cu nu pantaluncinu e
na maglietta a righe
me ne jevu a more
inda e fratte,
e scalappatiello
comm'ero
nun ne lassavo una.

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/06/2016 19:34
    MI RICORDA LA MIA INFANZIA... E LA RACCOLTA DELLE DOLCI MOARE.
    STRAORDINARIO DON.
    ******
  • Fabio Realacci il 17/06/2016 17:02
    Anch'io ho ricordi di ruberie infantili di ciliegie.

1 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 17/06/2016 18:11
    Qui non si tratta di nessuna ruberia, le more come tanti altri frutti erano di proprietà di mio nonno, contadino benestante, come dire barone. In quanto a scalappatiello, è una parola di mia invenzione, e significa Goloso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0