username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Al mare

Me dici perché m'hai portato qui?
Sopra sta spiaggia me par d'abbrustolì.
M'hai messo ste mutanne colorate,
pure 'e sirene canteno stonate.

La testa de 'na paja contornata,
te possino mannà morì ammazzata,
nun te bastava pe' evitamme
du ciabattine rosse come e fiamme.

Quanno che passo in mezzo all'ombrelloni,
in mezzo a gente distesa a pecoroni,
me pare ancora de sentirmi dì :
An vedi questo, come se vestì !

Fammene annà da questo posto qui,
nun è pe dire, ma nun se po dormì.
Qua penseno de stare tutti a mollo
e a me me fanno perdere er controllo.

Te sei seduta sopra un granne scojo,
sei tu o è solo un grande abbajo?
Bikini indossi ridotto all'essenziale
'a testa all'omini fai tutta rivoltare.

Me guardi co aria indispettita,
ce fai? ce sei? o nun ce l'hai capita!
Devo annà a cercar Morfeo
prima der prossimo granne Giubileo.


"Vai pure, vai, torna pure a casa
ci sta mi madre e non far tabula rasa,
di sicuro lei non parlerà.
ed i tuoi sonni profondi veglierà."

Tu madre... a casa... e nun parlerà ?
Me dai der matto oppure voi scherzà !
Si ce sta lei i sonni son già finiti
in un mare de parole annegati.

Forse è mejo che rimanga qua,
c'è gnente che me possa disturbà
puro li pesci so nati senza ugola
aprono bocca e nun dicheno parola!

 

1
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 20/06/2016 06:00
    BENVENUTO TRA GLI AMICI E LA AMICHE DI POESIARACCONTI. GRAZIE PER AVERCI PREFERITI.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/06/2016 16:02
    C'è la stoffa del poeta che la sa lunga, ma io amo la brevità, comunque piaciuta.
  • AlfaCentauri il 19/06/2016 09:50
    ... quarche aggiustamento sur vernacolo jelo farei!

2 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 20/06/2016 05:57
    UN VERNACOLESE CHE ESALTA QUANTO DECANTO CON NATURALE ESPLICITA'.
    LIETA SETTIMANA.
    *****
  • vincent corbo il 19/06/2016 08:59
    Simpaticissima e gradevole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0