PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il ballo del ranocchio

Per tutte le età è,
in acqua a mezzobusto
ergersi basta,
e seguendo il ritmo
de la musica che va,
a piedi uniti
far un salto avanti
e poi indietro,
mentre al contrario
le braccia a l'aria
prima alziamo
e poi abbassiamo,
così facendo repetutamente
in estasi
al fin ci troviamo,
liberandoci dei veleni
che la civiltà
ci ha purtroppo dati.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Un ballo divertente di mia invenzione, provarlo per credere, a fine estate se non altro avete molti chili meno. Ve lo gareantisce il Don.


3
0 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/06/2016 11:53
    CHE SIA UN BALLO ANTIDIVERSIVO... SPECIALE ET ORIGINALE VERSEGGIO DON...
    *****
  • Circasso il 21/06/2016 10:37
    Il ballo come antistress naturale!
  • Glauco Ballantini il 21/06/2016 08:55
    L'acquagym in salsa anfibia... il bello del ballo...
  • Vincenzo Capitanucci il 21/06/2016 06:19
    il ballo del ranocchio che volle diventare principe... e estasi.. i dervisci fanno la danza della trottola... bravo Don...
  • Antonio Tanelli il 20/06/2016 18:27
    Ovviamente un ballo di gruppo Don... simpaticissima

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0