PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alla curva

Che scompisciolamento,
me reggo ancora le budelle,
nel veder tanti cazzotti,
andiamo al rallentamento,
fra loro c'è una di quelle,
che ho conosciuto a Casalotti,
batte la strada come meglio sa,
ma Rizzo non gliela perdonerà.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 29/06/2016 17:59
    Ironicamente... con la tua maestria di sempre.
    IL mio elogio Don.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0