accedi   |   crea nuovo account

La storia di Amore e Amicizia

No giovanotto aitante,
alto e bello,
co la chioma bionda,
che a lo vento
lasciava sventolare
come portabandiera,
si chiamava Amore,
attualmente
senza occupazione;
ad una limpida fonte
scorse na puella
da li capelli ondulati e neri,
se chiamava Amicizia,
strinsero no patto
e da allora
sono così occupati,
che non sanno
nemmeno chi sono.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 03/07/2016 11:25
    BELLISSIMO CONNUBIO DON... ALTAMENTE MORALE.
    *****
  • Vincenzo Capitanucci il 03/07/2016 09:40
    Amore e Amicizia.. si ritrovano alla fonte di ogni essere.. e si confusero..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0