accedi   |   crea nuovo account

Mona Fantasia

Fulmini e tuoni
illuminavano la notte
in quel de Vinci,
Leonardo ormai sveglio
mona Fantasia
se trovò dapresso,
lo lumino ne la testa
tilt facea,
a la rinfusa cogliendo
li arnesi necessiti
su la tela
mona Lisa immortalò.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 04/07/2016 06:14
    lo lumino ne la testa... dipinse il volto di un sorriso eterno..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0