username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Carnale

Avrei voluto baciarti,
congiungere le mie labbra alle tue...
Avrei voluto abbracciarti,
il mio corpo affondato nel tuo...
Questo è il desiderio...
Carnale è la passione,
fatta, a volte, di gesti inconsueti,
ma riaccesa è sempre da questo cuore impazzito,
dilaniato incessantemente da pensieri morbosi,
fotografia immortale del tuo corpo,
ricordo indelebile
che si staglia nel mio sguardo.

 

3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 06/07/2016 07:30
    Poesia che convince nella sua conturbante versatilità.
  • Circasso il 05/07/2016 08:25
    L'amore carnale fa parte dell'Amore. Non è avulso da esso ne è parte integrante. Senza scordare, che nella nostra fallacità, quando scegliamo, l'occhio fa indiscutibilmente la sua parte.

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 17/07/2016 10:59
    Passionale, dolce, coinvolgente.
    Davvero un bel componimento!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0