accedi   |   crea nuovo account

Impressioni di Procida

1

E poi scopri la balaustrata di brezza
che rapì il buon Ungaretti,
quando t'affacci a tanta immensità
con il sibilo del vento tra le foglie
rumore assordante d'acqua sugli scogli
e tutti gli affanni in un attimo sciogli.

2

Rapiti dal cigolio di un vecchio letto
consumiamo il tempo felice come sigaretta
che il vento si diverte a fumare in fretta.

3

L'ancora si leva e il sogno svanisce,
il puzzo di smog è quello che resta
e il dolce languore corso
dalle mie alle tue labbra,

un brivido sottile e pungente
d'un'estasi solatia e selvaggia,
che unisce carne, mare, cielo e parole
nell'impeto verde e azzurro dell'amore!

 

4
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/07/2016 15:50
    Eloquace e pertinente da meritare il mio plauso tutto.
  • frivolous b. il 26/07/2016 14:10
    Una poesia ben studiata e... romanticissima! Love zia!
  • Ferdinando il 21/07/2016 14:37
    Molto bella, Silvia... una poesia che ha dentro un mondo, scritta con la sagacia che ti rappresenta... complimenti
  • vincent corbo il 21/07/2016 10:59
    Sempre bravissima nel creare suggestioni e colori intensi.

5 commenti:

  • silvia leuzzi il 27/07/2016 11:39
    Grazie Fri mi mancava il tuo commento sai? Un bacione love nipotino
  • silvia leuzzi il 21/07/2016 14:48
    Grazie Ferdinando e grazie anche a te Maria Angela sono davvero felice che vi sia piaciuta.
  • maria angela carosia il 21/07/2016 13:04
    Molto brava, anche per la composizione. Buon pomeriggio, Silvia
  • silvia leuzzi il 21/07/2016 11:39
    Grazie Vincent e grazie Rocco per il vostro commento, un abbraccio e lieta giornata a voi
  • Rocco Michele LETTINI il 21/07/2016 07:21
    Impressioni reali... che restano nell'animo provato... del visitatore...
    DOV'È LA STORIA... TUTTO HAN MUTATO... IN PEGGIO.
    IL MIO LODEVOLE GIUDIZIO E LA MIA LIETA GIORNATA SILVIA.
    *****

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0