accedi   |   crea nuovo account

La mia gemma

Una lacrima scende
da lo tu volto sbiadito,
paro la mano
e su lo mio palmo cade,
la guardo,
vedo una gemma,
la più preziosa per me.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/07/2016 07:21
    Un intenso verseggio Don... calde lacrime per cotanta passione amorosa...
    LIETA GIORNATA
    *****

1 commenti:

  • Domiziana Gigliotti il 21/07/2016 14:44
    Profonda... le lacrime che non rigano il viso sono quelle più dolorose

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0