accedi   |   crea nuovo account

Tu baciami amore

Mi preparo per l'inverno
ci sono tegole sporche da anni
ci sarà la pioggia
ed il freddo
già comincio a sentirlo

Mi preparo per l'inverno
un altro ancora
chissà fino a quando
l'aria increspata, stamattina
ha forse memoria
di millenni, d'anime perse
di passioni e battaglie
di baci e lacrime, di morti
e resurrezioni

Nel mattino già si sente la sera
comincia l'estate e cala la luce
tu baciami amore, amore
amore mio

 

2
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/08/2016 12:40
    ECCEZIONALMENTE RIFLESSIVA.
    SERENA SETTIMANA CIRO.
    *****
  • Ferdinando il 31/07/2016 16:24
    È semplicemente bellissima... complimenti Ciro.

6 commenti:

  • ciro giordano il 16/08/2016 20:02
    grazie gianni
  • Gianni Spadavecchia il 14/08/2016 09:58
    "Tu baciami, che tutto diventerà più caldo e rassicurante."
    Bella.
  • ciro giordano il 03/08/2016 21:37
    grazie loretta
  • loretta margherita citarei il 02/08/2016 06:28
    dolcissima poesia, bravo
  • ciro giordano il 01/08/2016 21:01
    grazie per le belle parole Silvia, grazie Ferdinando, e grazie anche a te Rocco, sempre gentile
  • silvia leuzzi il 31/07/2016 23:58
    Bella Ciro, splendide le immagini e morbide le parole si liberano in un verso sinuoso e splendidamente romantico. Sempre un piacere leggerti ciao Silvia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0