accedi   |   crea nuovo account

Una svolta a questa mia vita

Ho deciso di dare una svolta a questa mia vita
troppi inverni sono sgocciolati giù per questo lavandino;
troppe foglie cadute
da autunno a autunno
tra le strade di New York
e sapore di un lungo addio.

Sembra tutto così poco facile
ora che mi sento così fragile e indifeso.
Ho freddo, mi sento freddo come una pietra nuda.
Foglie morte seccano
sui giochi abbandonati
di questo vecchio parco cittadino.

Mi manchi, non l'avrei mai detto, eppure mi si è rotto qualcosa dentro...
non mi resta che dare una svolta a questa mia vita, nonostante:
tutto
il freddo
l'autunno
e il lungo addio di New York.

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 03/08/2016 07:11
    Bellissima Fri.. Ho freddo, mi sento freddo come una pietra nuda.
    Foglie morte seccano
    sui giochi abbandonati
    di questo vecchio parco cittadino.

    Mi manchi..
  • Ferdinando il 02/08/2016 10:52
    Intensamente significativa... complimenti frivolous.

3 commenti:

  • Bruno Gasparri il 02/08/2016 16:50
    a volte decidere di cambiare é difficile.
  • silvia leuzzi il 02/08/2016 16:09
    Le svolte nella vita spesso sono contrassegnate da sottili linee rosse. Sono solchi profondi dove sprofonda il nostro passato.
    Davvero una poesia di notevole spessore morale
  • Gianni Spadavecchia il 02/08/2016 13:59
    Una mancanza che logora l'anima. Ma bisogna essere più forti.
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0