accedi   |   crea nuovo account

La mia conquista

Camminando camminando
in un giorno afoso d'estate,
in alto, su un monte me trovai,
da na pietra scorrea
acqua pura e frizzante,
seppur preferisco il Barbera,
non esitai de essa
riempirmi la bocca
e da lo rifrigerio avuto
arrivai fino alla vetta.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 08/08/2016 14:20
    STRAORDINARI VERSI A RITROVARSI SU UNA MONTAGNA E DI ABBEVERARSI DI VERA ACQUA LIMPIDA.
    *****

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0