PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La grazia è questa poesia scritta da ubriaco

questa stupida grazia
ha lasciato le sue mani
in ripostigli abitati
da creature
grigie come zampe di topo:

sono i miei testicoli,
la grazia,
il bianco sperma che contiene
figli ed eruzioni vulcaniche
o la poesia delle cose semplici:
un buco su un muro, è la grazia,
o una cucina componibile che chiede al mondo perché.
la grazia è il piccolo bicchiere di birra rovesciato,
la Marsigliese in un funerale,
la fuga e l'espatrio.

guarda questa cosa stupida
che dice alle mie ossa
"svegliatevi! cantate!"
questa cosa è la grazia.
ma le mie ossa sono pietre di un giardino botanico,
stanche come il disastro
e furiose di birra e distillati.
le mie ossa hanno conosciuto il dolore
in una festa in prima elementare,
e la grazia è il dolore
e l'acciacco
e il sentimento irrimediabile di essere biondi in un mondo di bruni.

diversità e croce;
questo chiede la grazia.
contentatela,
e morite,
se potete,
felicemente.

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/08/2016 10:57
    Espressivamente encomiabile et... ponderata.
    Lieta giornata Ferdinando.
    *****
  • Vincenzo Capitanucci il 13/08/2016 06:04
    L'Arte è un dono della Grazia fatta al tempo ( Valerio Meattini ).. ma dove è finita la Grazia.. nell'ebbrezza di un boccale di birra rovesciato per averne bevuti troppi .. o nel dolore ribelle che sento nelle mie ossa.. in fuga e espatrio..

2 commenti:

  • silvia leuzzi il 13/08/2016 19:24
    Bellissima Ferdina' tutta d'un fiato si legge, così come si beve un boccale di birra fresca. Mi piace quest'uso della parola diretta, che buca la nebbia delle nostre fottute frustrazioni. Ciao
  • Gianni Spadavecchia il 13/08/2016 13:27
    Poesia interessantissima e ben scritta. Scorrevole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0