accedi   |   crea nuovo account

Gioco d'amore

Indossò
per conquistarlo
il vestito della malizia
con sguardi ammiccanti
gli inviò messaggi
ad intender che molto
le piaceva.

Con femminile arguzia
per farsi lei desiderare
come un semaforo privo del giallo
a lungo lo tenne sospeso
fra cielo e terra.

Cedette infin alle sue lusinghe
e venne a lei come un caldo sole
a baciar la terra
e fu tutto un rifiorire
lussureggiante rigoglio.

Lei pensandosi furba
nel gestir la situazione
accecata dalla passione
non s'accorse che lui
era un abile giocatore

e che, forse per vendicarsi
per la lunga di lei attesa
come il ragno
l'imprigionò nella ragnatela.

Sorsero nubi nere all'orizzonte
come d'agosto dopo il primo temporale
si smorzò presto l'afa...

miseramente naufragò quella passione.

L'AMORE a volte
è crudele gioco
un fuoco di paglia
che dura poco.

Se qualcun giocando
si crede vincitore
sicuramente perderà sempre in amore.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 23/08/2016 09:57
    Davvero interessante! Da tutti i punti di vista... perché è saggia e perché c'è una morale della favola... insomma originale e bella bella!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 14/08/2016 11:12
    UNA CHIUSA ENCOMIABILE CHE ELEVA QUANTO HAI SEQUELATO CHIARAMENTE.
    LIETA DOMENICA LORY.
    *****
  • Gianni Spadavecchia il 14/08/2016 10:00
    In amore esistono tanti partecipanti ma se si vince, lo si fa in due.
    Molto bella.

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 15/08/2016 14:37
    Bellissima Margh, eccellente.
  • maria angela carosia il 14/08/2016 13:58
    Molto piaciuta, soprattutto per lo stile. Complimenti di cuore. Buona domenica e buon ferragosto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0