username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non sono un poeta

Certo, il pensiero m'asseconda,
m'inonda a volte e mi costringe,
ma poi mi vince m'inginocchia.
Coltivo sogni, mire, ispirazioni,
canto anche illusioni e fantasie,
ma non son poeta.
Non bastano ideali ed emozioni,
sincerità, paesaggi, sentimento,
non ho metodo, tecnica, talento,
non è concreta la preparazione.
Manco d'eloquio, stile, conoscenza,
la scienza del ritmo difetta.
Passo dal lento al meditativo,
dallo spezzato a quello martellante
dal danzante al veloce.
Sia pur contento, sono dispersivo.
Dopo un quinario scrivo un ottonario,
confondo la sistole con la diastole,
la rima alternata con la baciata,
scambio sestine con le terzine.
Proprio per questo non son poeta,
ne un esteta chi scrive poesie,
pertanto v'invito a non legger le mie.

 

3
2 commenti     8 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 17/08/2016 15:09
    Non sono d'accordo. Un poeta è colui che principalmente ama la poesia, la fa sua e la sa esternare agli altri. E penso che lei, signor Ugo, ci riesca benissimo.
  • Fabio Realacci il 16/08/2016 15:32
    L'umiltà le si addice per il suo pregiato ingegno, ma non ho riscontrato i difetti che elenca. A differenza di altri che si vantano e non lo sono, LEI È UN POETA!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/08/2016 13:50
    E se ti dicessi sei un Poeta con la P maiuscola dai superlativi versi?
    Lieto meriggio Ugo
    *****
  • Don Pompeo Mongiello il 16/08/2016 10:43
    Ognuno è poeta a modo suo. E tu lo sei per acclamazione di tutti noi del sito. Non credo proprio che qualcuno lo rinneghi.
  • vincent corbo il 16/08/2016 10:43
    Condivido il pensiero di Vincenzo Cap, una lettura coinvolgente.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/08/2016 09:26
    Bravo Ugo... nessuno è Poeta.. ma è voce di un qualcosa che non sa.. e a cui si inginocchia..
  • loretta margherita citarei il 16/08/2016 05:46
    tu poeta lo se, eccelso poeta...è il modo di scrivere poesia che è cambiato, le regole della metrica nessuno più le applica, gli schemi classici sono relegati in un angolo, pochi sanno che anche la poesia libera ha le sue regole, comunque amico mio, l'importante è scrivere ascoltando il cuore, eccellente testo, tvb
  • Antonio Tanelli il 15/08/2016 19:04
    La multiforme ispirazione della poesia, scritta con classe.

2 commenti:

  • salvo ragonesi il 19/10/2016 19:50
    Altro chè poeta questa la dice lunga sul tuo modo di poetare. Saluti
  • silvia leuzzi il 15/08/2016 21:53
    Ma questa tua conferma il contrario e alla fine è qui il poeta che si burla del lettore. Il tema non è originale ma la poesia è composta con eleganza dove la retorica e la rima sono calibrate con sapienza e conoscenza, mio caro poeta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0