PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La nazionale azzurra

Se fussi lo vento
lo male spazzerei,
se fussi bon'acqua
in essa te battezzerei,
se fussi angiolo
co me te porterei,
se fussi bon'omo
co te me accopperei
e de bimbi
tanti te ne darei,
da formar l'azzurra nazional.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 18/08/2016 07:30
    Vento.. piogge.. e cielo. in 12 contando anche l'arbitro divino.. ..
  • Rocco Michele LETTINI il 18/08/2016 05:13
    SULLE ORME DELLO STILE DELL'ANGIOLIERI UN ECCELLENTE DECANTO.
    SERENA GIORNATA DON...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0