PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Li covoni

Già da bambino
co' lo meo bel ciuffettino
e li soli sei pastelli Giotto,
carta e tanta fantasia,
disegnavo a colori
li dorati covoni.

 

2
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 20/08/2016 11:13
    Un Giotto quasi Van Gogh, concordo con Vincenzo, che ha semplicità dell'infanzia di Cristo...
  • Rocco Michele LETTINI il 20/08/2016 05:31
    BRAVO DON... UN ESEMPLARE VERSEGGIO (ANZI AUREO DISEGNO).
    *****
  • Vincenzo Capitanucci il 20/08/2016 04:46
    mi fa pensare a un quadro di Van Gogh.. dove una contadina e un contadino riposano nell'ombra di covoni dorati..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0